Davide Capello

Testimoni dell'evento e dei soccorsi
gnaffetto
Messaggi: 390
Iscritto il: venerdì 12 ottobre 2018, 9:37

Davide Capello

Messaggioda gnaffetto » martedì 16 ottobre 2018, 14:29

Pompiere nella vita, calciatore di serie C ormai per passione, da ieri mattina Davide Capello, 33 anni, è anche l’uomo del miracolo.

Pompiere è sinonimo di vigili del fuoco, corpo alle dipendenze del ministero dell'interno.

http://www.ilsecoloxix.it/Facet/special ... crollo.xml

Ho detto, adesso mi cade qualcosa addosso. Mi sono affacciato, ho guardato in alto e non c'era più niente, un pezzo di ponte non esisteva più. La mia fortuna è che il touch screen della macchina è rimasto acceso, ho chiamato subito i soccorsi con il viva voce, non riuscivo a trovare il telefono e il portafoglio". Davide Capello, 33 anni, ex portiere del Cagliari, vigile del fuoco a Savona è un miracolato del crollo del Ponte Morandi di Genova.


Immagine

come ha fatto a uscire se la portiera passeggero è ancora chiusa?


Sono vivo per miracolo. Percorrevo spesso quella strada, una delle più trafficate d’Italia


https://www.quotidiano.net/cronaca/pont ... -1.4091337

La sua Tiguan. Mostra la foto, impressionante: "E' atterrata su dieci metri di macerie. Quando sono... atterrato ho sentito un botto, ho pensato che sarei rimasto schiacciato nell'impatto. Per uscire ho aspettato i soccorritori. Non capivo dove mi trovassi, temevo di poter precipitare ancora".


https://www.ilmessaggero.it/pay/edicola ... 14086.html

«Un volo lunghissimo, infinito ero sicuro che fosse la fine».
In realtà, Davide non cade nel punto più profondo ma all’inizio del crollo e lontano dal pilone che ha schiacciato macchine e case. Mentre è incastrato chiama il padre, Franco: «Babbo è precipitato il ponte, io stavo passando e sono caduto con l’auto. Non ti preoccupare sono salvo». Il padre, incredulo: «Davide se riesci a muoverti prova a uscire». Poco dopo, mentre ancora cerca di trovare una posizione per passare, Davide sente due mani che lo tirano fuori. È un collega, un vigile del fuoco come lui: «Sono riuscito ad uscire e mi sono allontanato. Ero frastornato.


https://www.foxsports.it/2018/08/15/dis ... -miracolo/

ma
https://ilgazzettino.it/italia/primopia ... 41082.html

Davide ha raccontato al quotidiano Libero quanto gli è accaduto, che è qualcosa di vicino ad un miracolo: «Percorrevo il Morandi, il ponte è caduto giù: sono stato sbalzato dall’auto e mi sono trovato in bilico sul pilone numero 9 - le parole di Capello, ritrovatosi tra il cemento e il sostegno di un pezzo di viadotto - in una specie di bolla d’aria che è stata la mia salvezza, perché ha attutito lo schianto».
..
«Quando ho capito di essere ancora vivo, ho iniziato a scavare con le mani tra i detriti per procurarmi una via di fuga - continua - ho scavato con affanno per 5 o 6 metri, mi sono trovato fuori. Ricordo il silenzio sinistro e la desolazione di auto e camion schiacciati, si sentiva solo il rumore della pioggia battente».


viste le incongruenze è cambiata la narrazione?

gnaffetto
Messaggi: 390
Iscritto il: venerdì 12 ottobre 2018, 9:37

Re: Davide Capello

Messaggioda gnaffetto » martedì 16 ottobre 2018, 15:16


gnaffetto
Messaggi: 390
Iscritto il: venerdì 12 ottobre 2018, 9:37

Re: Davide Capello

Messaggioda gnaffetto » domenica 21 ottobre 2018, 8:59

una spiegazione del "miracolo"


https://www.youtube.com/watch?v=M30Q-_IgUc0

in realta' i fatti soo andati diversamente come chiunque puo' , con un po' di buona volonta' e una dose di dubbio su quello che ci viene raccontato, verificare.

gnaffetto
Messaggi: 390
Iscritto il: venerdì 12 ottobre 2018, 9:37

Re: Davide Capello

Messaggioda gnaffetto » giovedì 25 ottobre 2018, 20:30

altra versione

https://necrologie.corrierealpi.gelocal.it/news/75203

«Avrò fatto un volo di decine di metri, all’interno della mia auto. Ma è rimasta incastrata mentre veniva giù, insieme ai pezzi di ponte che stavano crollando. Non ho un graffio, non ci credo neanche io».

ipotesidilavoro
Amministratore
Messaggi: 450
Iscritto il: giovedì 11 ottobre 2018, 9:37

Re: Davide Capello

Messaggioda ipotesidilavoro » sabato 3 novembre 2018, 9:52

altra intervista

https://www.agi.it/cronaca/genova_testi ... 018-10-18/

"Prima ho sentito un rumore, poi è crollato tutto. Stavo andando a Genova, ero sul ponte quando la strada davanti a me ha iniziato a crollare. Ho visto le macchine che mi precedevano precipitare nel vuoto e immediatamente dopo sono precipitato anch'io. Ho fatto trenta metri di volo e poi l'auto si è incastrata in un intercapedine tra l’asfalto e i supporti di cemento attutendo il colpo. È incredibile, ne sono uscito praticamente illeso".


Dopo lo schianto, "quando ho capito d'essere ancora vivo, ho cercato invano il cellulare ma il vivavoce bluetooth della macchina funzionava ancora. Ho chiamato subito i soccorsi, poi la mia ragazza e mio padre. Volevo salutarli, non sapevo se sarei uscito vivo da quell'inferno. Inizialmente non riuscivano a credere al mio racconto, è stata una conversazione surreale. Sarò rimasto in auto per una ventina di minuti, poi ho sentito le voci di due poliziotti che però non sono riusciti a raggiungermi. Mi sono fatto coraggio ed ho iniziato a scavare con tutta la forza che avevo nelle mani per uscire da quella montagna di macerie. Mi sono salvato".


Codice: Seleziona tutto

il particolare del bluetooth è importante se ipotizziamo che lui non fosse dentro l'auto


allora la chiamata all'amico è fatta dopo, sull'ambulanza. ma come l'ha registrata?

Aigor
Messaggi: 138
Iscritto il: venerdì 12 ottobre 2018, 11:46

Re: Davide Capello

Messaggioda Aigor » giovedì 17 gennaio 2019, 10:14

Riporto qui un post appena pubblicato su LC che riguarda la Tiguan.
Probabilmente ne metterò uno identico in un'altra zona del sito perché riguarda più tematiche.
Secondo me IL2 si è rotto nei punti in cui si è rotto perché ha impattato in verticale sui piloni obliqui già a terra rompendosi, di conseguenza, solo in 3 punti (delle 5 casseformi)
Immagine

A questo punto, però, come ha fatto la Tiguan a cadere per 40 metri e infilarsi lì (perché quando ha battuto in terra IL2 era ancora intero) senza spiaccicarsi?

gnaffetto
Messaggi: 390
Iscritto il: venerdì 12 ottobre 2018, 9:37

Re: Davide Capello

Messaggioda gnaffetto » giovedì 17 gennaio 2019, 13:09

invece di fare i debunker, basterebbe mettere sotto torchio il capello e farsi dire da lui il copione che ha recitato , chi lo ha aiutato, e magari anche il movente che gli è stato prospettato.

invece di cercare di spiegare la dinamica con le sole forze fisiche, che si provi ad introdurre qualche variabile "voluta" nei punti giusti, tipo impalcato ic pretagliato, puntoni pretagliati e terminale portagerber fatto saltare.

qui altre considerazioni sull'auto
viewtopic.php?f=4&t=67


leggo poi su luogocomune che , vista la dinamica di il2 che rende impossibile la salvezza della tiguan, si inizia a discutere proprio di capello ma non avete riportato una delle ipotesi : che capello sia stato sbalzato fuori dall'auto per salvarsi. ma allora sono incongruenti tutte le dichiarazioni precedenti.

non se ne esce. anzi, se ne esce ammettendo che è uno dei tanti reati di staging, inquinamento della scena del delitto.

ai funzionari pubblici che hanno preso parte alla recita (l'evento è reale pero') posso suggerire di fare coming out, magari dicendo di essersi fatti abbindolare dalla promessa che non ci sarebbero state vittime, che era fatto per il bene del paese per nazionalizzare le autostrade, per portare piu' lavoro? ma che queste promesse si sono rivelate false, i morti ci sono stati, le nazionalizzazioni per il bene dei cittadini nemmeno e che il lavoro c'e' ma solo sotto la criminalita' organizzata leggi ndrangheta?

si crede alla buona fede ai pentiti solo se parlano PRIMA di venire arrestati.

Ary_anna
Messaggi: 127
Iscritto il: mercoledì 17 ottobre 2018, 7:59

Re: Davide Capello

Messaggioda Ary_anna » venerdì 18 gennaio 2019, 22:41

Ma non lo diranno mai, Gnaffetto.
Se parlassero (e i mandanti fossero quelli che penso), camperebbero ancora 5 minuti prima di sentire l'irresistibile esigenza di lanciarsi da qualche finestra, come David Rossi.


Torna a “I protagonisti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti