Ipotesi gnaffetto

tentativi di individuare la sequenza e la dinamica del crollo
gnaffetto
Messaggi: 366
Iscritto il: venerdì 12 ottobre 2018, 9:37

Ipotesi gnaffetto

Messaggioda gnaffetto » giovedì 18 ottobre 2018, 9:57

metto in un post a parte le varie ipotesi come sviluppate nel corso dei ragionamenti cambiati in base a nuovi dati

gnaffetto
Messaggi: 366
Iscritto il: venerdì 12 ottobre 2018, 9:37

Re: Ipotesi gnaffetto

Messaggioda gnaffetto » giovedì 18 ottobre 2018, 10:02

prima dinamica , a ponte invertito e non corretta, la metto solo per archivio
Immagine

gnaffetto
Messaggi: 366
Iscritto il: venerdì 12 ottobre 2018, 9:37

Re: Ipotesi gnaffetto

Messaggioda gnaffetto » giovedì 18 ottobre 2018, 10:05

schema ruotato per uniformarmi alla legenda, ma ancora non si capisce perche' le rotazioni sono anche in senso orizzontale
Immagine

gnaffetto
Messaggi: 366
Iscritto il: venerdì 12 ottobre 2018, 9:37

Re: Ipotesi gnaffetto

Messaggioda gnaffetto » giovedì 18 ottobre 2018, 10:06

ancora un po' di ragionamenti iniziali

io dico che la parte conficcata nel terreno è piu' distante rispetto alla tua simulazione perche' deve aver compiuto una doppia rotazione (in realta' tripla contando quella da rottura)

li descrivo usando lo schema e la terminologia aeronautica.

Immagine

premetto che per fare questi movimenti la struttura deve essere rotta nei punti che nello schema ho cerchiato di viola. Tra l'altro i punti iniziali di rottura (creati) coincidono con l'immagine che avevo postato quasi un mese fa' ipotizzando, credo per primo, che i primi a cedere dovessero essere i pilonisupporti.
luogocomune.net/.../...

(le immagini che avevo caricato sono sparite assieme al servizio tinypic, le rimettero' !)

qua' si vedono le doppie esplosioni usate per lo stesso tipo di struttura, se quella è la tecnica perche' cambiarla?

Immagine
ritornando ai movimenti dell'impalcato, un primo movimento è sull'asse di beccheggio (in relata' posizionato nel muso), il ponte abbassa la coda.

mentre sta cedendo la parte del pilonesupporto, ecco che si rompe uno strallo e il ponte ruota lungo l'asse di rollio, come se l'aereo abbassasse l'ala sinistra.

A quel punto (e questo è il movimento interessante e che mi fa dire che anche l'impalcato deve essere stato fatto saltare con i piloni supporti) inizia anche una imbardata (l'asse è pero' sulla coda) che unito al rollio provoca uno SVERGOLAMENTO che rompe a questo punto l'impalcato in piu' punti e probabilmente viene fatto saltare il secondo strallo.

in ogni caso a me basta che siamo d'accordo che è partito tutto dal cedimento dei supporti

gnaffetto
Messaggi: 366
Iscritto il: venerdì 12 ottobre 2018, 9:37

Re: Ipotesi gnaffetto

Messaggioda gnaffetto » giovedì 18 ottobre 2018, 10:08

un po' alla volta ci siamo, manca ancora qualcosa

Immagine

Rex56
Messaggi: 17
Iscritto il: domenica 14 ottobre 2018, 12:36

Re: Ipotesi gnaffetto

Messaggioda Rex56 » domenica 28 ottobre 2018, 10:14

Dal video dell'isola ecologica cede per prima la parte dello strallo lato mare dove ha inizio la rotazione dall'impalcato trattenuto da quello lato monte e prima di vedere i detriti cadere da sotto il pilone, sulla rampa di risalita dell'isola ecologica, tutto il tratto che copre il torrente è già caduta. Ora se fosse stato posizionato esplosivo sui piloni di sostegno, molto più in basso della sede stradale, i detriti sarebbero arrivati a terra molto prima rispetto al tratto caduto prima. Faccio presente che I piloni erano comunque già deformati all'inizio della ripresa dove poi ci sono i 2 bagliori.
Immagine

Ho trovato questo video su Youtube che mostra la sequenza corretta del cedimento, a parer mio, non corrisponde la caduta dei piloni perché la "A" di sinistra cade verso destra e quella di destra verso sinistra.

gnaffetto
Messaggi: 366
Iscritto il: venerdì 12 ottobre 2018, 9:37

Re: Ipotesi gnaffetto

Messaggioda gnaffetto » domenica 28 ottobre 2018, 11:19

grazie, la guardero' con attenzione.

mi preme mettere anche qua una serie di indizi che, indipendentemente dal risalire alla reale dinamica, possono portare a sostenere l'ipotesi di una grande operazione preparata

Immagine

gnaffetto
Messaggi: 366
Iscritto il: venerdì 12 ottobre 2018, 9:37

Re: Ipotesi gnaffetto

Messaggioda gnaffetto » mercoledì 14 novembre 2018, 10:33

una primo tentativo di animare la ricostruzione

Immagine

Aigor
Messaggi: 137
Iscritto il: venerdì 12 ottobre 2018, 11:46

Re: Ipotesi gnaffetto

Messaggioda Aigor » mercoledì 14 novembre 2018, 11:28

Proprio un bel lavoro.
Ho visto solo ora il movimento degli stralli levante, quindi il mio commento che ho fatto in un altra parte del sito a questo punto è superato.
Aggiungerei forse qualche freccia per evidenziare il movimento.

Bravo, con il mio word mi sento molto arcaico... :-D

gnaffetto
Messaggi: 366
Iscritto il: venerdì 12 ottobre 2018, 9:37

Re: Ipotesi gnaffetto

Messaggioda gnaffetto » venerdì 16 novembre 2018, 18:46

Ho provato a fare una ipotetica ricostruzione cercando di legare i vari elementi emersi in maniera logica e coerente.

Immagine

Molti elementi sembreranno inaccettabili e improbabili ma teniamo conto che sono operazioni militari e che siamo il paese delle stragi.


Torna a “Le possibili dinamiche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite